Galletti: ” Finiti i lavori, attraversamenti più sicuri di prima a Piazza Scotti”

Intervista- domande e risposte scritte- a Alessandro Galletti, assessore alle politiche mobilità e trasporti della giunta municipale pentastellata

  1. La nuova viabilità intorno a piazza Scotti- stando ai post che circolano su fb è pericolosa sia per i pedoni che devono attraversare la piazza sia per gli automobilisti che dalle vie laterali devono raggiungere via Jenner. Lei cosa pensa di queste proteste? Sono immotivate o hanno un fondamento?

Per quanto riguarda gli attraversamenti sulla piazza una volta terminati lavori saranno più sicuri rispetto a prima, perché sarà dimezzata la distanza tra il marciapiede e la piazza.

2) Il Municipio si è impegnato ad una verifica dopo la riapertura delle scuole e la piena ripresa delle attività. Quando sarà effettuata questa verifica?

La verifica è quotidiana da parte degli uffici preposti.

3) E’ prevista durante la verifica la presenza/consulenza di tecnici/ingegneri ,del municipio o di Roma capitale?

E’ prevista la presenza di ingegneri municipali.

L'immagine può contenere: 1 persona, albero, pianta, cielo, spazio all'aperto e natura

4) Se la verifica dovesse certificare che la nuova viabilità non solo non è funzionale ma è anche pericolosa- stando almeno alle proteste già citate- che cosa farete?

Si potranno effettuare delle modifiche là dove si dovessero riscontrare delle criiticità

5) Pur non essendo di sua stretta competenza, sa quale sarà la sorte degli alberi della piazza? Nel progetto ne è prevista la ri-piantumazione, o ci sarà la piantumazione di nuove essenze?

Gli alberi sulla piazza non verranno toccati, ne sono stati rimosssi solo due, che verranno ripiantumati in altro luogo, in più verranno piantati quattordici nuovi alberi su tutto il perimetro della piazza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.