Forza Alex, siamo tutti con te


Nuovo intervento per Alex Zanardi nell’ospedale senese Le Scotte, dopo l’intervento al cervello cui nei giorni scorsi era stato sottoposto il campione paralimpico di handbike , vittima il 19 giugno scorso di un terribile incidente.

Zanardi è stato operato al volto dai chirurghi del maxillo-facciale e della neurochirurgìa per la ricostruzione cranio-facciale e per la stabilizzazione delle zone colpite dal forte trauma causato dall’incidente. Le condizioni del campione sono gravi ma stabili, secondo l’ultimo bollettino medico.

L’intervento è durato 5 ore, Zanardi è poi stato riportato in terapìa intensiva, dove resta intubato e sedato. Zanardi, che stava partecipando ad una manifestazione di beneficenza, ha perso il controllo della sua handbike ed è finito contro un camion che transitava nella direzione opposta. Il campione ha dimostrato la sua eccezionale forza d’animo già in passato, quando un incidente in gara gli costò l’amputazione di tutte e due le gambe. Una tragedia che non lo piegò: ricostruì la sua carriera sportiva dedicandosi alla handbike e vincendo molte medaglie alle paralimpiadi. E’ in quello spirito vitale che oggi tutti speriamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *