“A forza di stare chius* mi è venuta voglia di volare”. I bambini della Giorgio Franceschi e la DaD

di Luciana Goncalves

Il disegno del titolo è di Flavia Greco, I^ b scuola Giorgio Franceschi

Le maestre della Scuola Giorgio Franceschi di via Donna Olimpia hanno chiesto ai bambini di scrivere una poesia, un testo in prosa o una lettera su come stavano vivendo il lock down, questa esperienza inedita e inquietante. Ai più piccoli è stato chiesto un disegno su temi a loro specialmente vicini. “Trovandoci a vivere questo epocale cambiamento- scrivono nell’introduzione all’ebook- abbiamo avvertito la necessità di registrare la voce dei più piccoli, il cui punto di vista sulle questioni dei ‘grandi ‘ rischia di essere ignorato o comunque trascurato”

Il risultato raccolto nell’ebook collettivo è la testimonianza di quanto i bambini hanno metabolizzato il lockdown e la Dad con spirito di adattamento e una sensibilità straordinaria.

Disegno di Francesco Maio, I^ b scuola Giorgio Franceschi

I loro racconti riassumono bene le angosce, incertezze e stupore che anche noi grandi abbiamo provato. Gli alunni hanno scritto e disegnato con autenticità e fantasia tipici dell’età, dando uno spaccato di vita vera che valeva la pena registrare a memoria di questa fase così travagliata della nostra vita.

E’ possibile scaricare o leggere online l’e-book cliccando su questo link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.